Storia della filosofia cinese antica

0( 0 REVIEWS )
0 STUDENTS

Il corso prenderà in esame il periodo che va, all’incirca, dall’ottavo secolo a.C al primo secolo a.C, ossia un periodo caratterizzato da significativi sviluppi culturali e intellettuali nella storia della Cina.

Si tenterà di delineare le caratteristiche generali delle principali filosofie della Cina, come il Confucianesimo, il Moismo, il Legalismo ed il Taoismo, filosofie che ebbero un influsso millenario nella storia di questo grande paese orientale.

Si indicheranno, quando possibile, le assonanze con la tradizione occidentale coeva, che vide in Grecia la nascita dei suoi fondamentali sistemi filosofici.

Ciò che chiamiamo filosofia orientale, dice Hegel, è “piuttosto la rappresentazione che gli Orientali si fanno della realtà, ossia la loro intuizione generale del mondo, che è facile scambiare per filosofia”.

Ma la rappresentazione è un processo comune a tutti gli uomini, sebbene con esiti separati e dissimili, ed è per questo particolarmente interessante e stimolante indagare, nei dovuti limiti, una tradizione di pensiero così lontana dalla nostra.

Programma del Corso

Storia della filosofia cinese antica 00:00:00
Sospeso causa COVID

Docente del Corso

Università della Terza Età Mestre A.P.S. - via Torre Belfredo, 122 - 30174 Mestre - Venezia - CF 90010740273 - Registro Regionale delle Aps: PS/VE0054 - Registro del Comune di Venezia n° 132